Giuseppe Capogrossi

Ho inserito nell’header del mio blog dei particolari delle opere di Giuseppe Capogrossi.
La pittura di questo artista ha un fascino particolare, il pattern utilizzato è costante in tutta la sua opera una sorta di pettine a tre o quattro denti incatenati l’uno nell’altro. Ricorda la seguenze del DNA che in base alla sua combinazione produce risultati diversi
Lo spazio compositivo formato da linee essenziali: verticali, orizzontali e curve è sempre equilibrato, richiama a un mondo arcaico e primitivo tipico dell’arte africana o a codici misteriosi: Giuseppe Ungaretti parlò di “Serrature cabalistiche”; allo stesso tempo sono elementi di grande modernità, elementi di design che ci riportano, nelle forme e nei colori, allo stile degli anni cinquanta e sessanta.
Per approfondire

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Spam protection by WP Captcha-Free